Consigli per una festa di battesimo economica ma ad effetto

Innanzitutto, è necessario fissare un budget da rispettare per evitare di spendere più del dovuto.

17 apr 2018 Idee originali e fai da te - Tempo di lettura: min.

catering

Per la celebrazione del battesimo non è necessario avere un budget molto alto. Ecco alcuni consigli su come risparmiare, senza però rinunciare

Il battesimo dei propri figli è un momento fondamentale per molte famiglie. Spesso, dopo il rito, molti decidono di organizzare una festa con amici e parenti per celebrare il sacramento del bambino.

Non è necessario avere un budget molto alto a disposizione. Con qualche piccolo accorgimento e una buona pianificazione, infatti, è possibile organizzare un rinfresco piacevole, economico e ad effetto. Ecco alcuni consigli su come risparmiare sulla festa di battesimo.

Organizzazione iniziale

Prima di scegliere una location o il menù del rinfresco, è opportuno conoscere alcuni dati fondamentali. Innanzitutto, è necessario fissare un budget da rispettare per evitare di spendere più del dovuto.

party.jpg

Fonte: Pinterest

È importante conoscere sia la data del battesimo ma anche il numero delle persone che vogliamo invitare alla celebrazione. In questo modo avremo maggiori elementi a disposizione per scegliere le bomboniere, il menù e il luogo per la festa.

La location

Scegliere con attenzione la location per la festa del battesimo è fondamentale per non superare il budget previsto inizialmente. Chiedete preventivi a ristoranti e sale ricevimento per scegliere quella che più vi conviene. Nonostante ciò, esistono altre alternative per la location. Se avete un giardino o una casa abbastanza grande, infatti, potrete organizzare un buffet fai da te.

location.jpg

Fonte: Pinterest

Nella bella stagione, inoltre, è possibile affittare uno spazio all'aperto e richiedere il servizio di un'impresa di catering che permette di risparmiare rispetto all'opzione del ristorante o della sala ricevimenti.

Gli inviti

Dopo aver organizzato i dettagli fondamentali della festa del battesimo potete iniziare a spedire gli inviti. Possiamo crearli direttamente con il nostro computer, magari aiutandoci con alcune idee presenti su internet.

inviti.jpg

Fonte: Pinterest

In alternativa, possiamo acquistare un kit di inviti di qualche ONG o associazione senza scopo di lucro per utilizzare degli inviti solidali.

Stile della celebrazione

Una delle opzioni più economiche per il rinfresco è senza dubbio il buffet. Versatile e informale, questo tipo di celebrazione prevede la creazione di tante piccole portate che permettono a tutti di provare diversi tipi di piatti da mangiare in piedi.

stile.jpg

Fonte: Pinterest

In alternativa, si può organizzare un piccolo buffet per poi sedersi a tavola per assaporare i piatti principali del rinfresco.

Bomboniere

Se volete regalare ai vostri invitati qualcosa in più rispetto ai semplici confetti, per risparmiare puntate sul fai da te o su bomboniere originali o solidali.

grazue.jpg

Fonte: Pinterest

Piante, pasta di sale, donazioni, biscotti sono solo alcune delle idee semplici ma creative che vi permetteranno di risparmiare sul budget dedicato alle bomboniere.

Animazione e foto

Nel caso in cui ci siano molti bambini alla festa, è possibile chiedere il servizio di una babysitter o di un animatore che possa intrattenere i bambini durante il rinfresco. In questo modo sarete più tranquilli durante la cerimonia. Se invece non volete fare a meno delle foto di questo momento speciale, invece di richiedere i servizi di un fotografo, fate a gara con amici e parenti a scattare foto della festa: avrete un ricordo speciale direttamente dai vostri ospiti!

foto.jpg

Foto: Pinterest

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in battesimi.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidacatering.it/proteccion_datos

Articoli correlati