Festa elegante ma low cost? Perché no!

Chi ha detto che il low cost non può essere elegante? In quest'articolo cercheremo di dimostrarvelo!

23 feb 2017 Consigli per il catering - Tempo di lettura: min.

catering

Hai un budget limitato ma vuoi organizzare un evento chic? Ecco alcuni consigli.

Chi l'ha detto che organizzare una festa elegante significa necessariamente spendere molti soldi? Con una buona dose di organizzazione e di pazienza, anche con un piccolo budget si può pianificare un evento chic e raffinato. Ma qual è il segreto? Ecco alcuni consigli semplici ed efficaci per organizzare il vostro party, spendere poco e sorprendere i vostri ospiti:

Il numero degli invitati

Se volete puntare tutto sui dettagli eleganti, è indispensabile che il numero degli invitati sia piuttosto ridotto. A seconda del tipo di evento, fate una lista degli ospiti che sono davvero importanti e con cui volete condividere questo momento speciale.

La scelta della location

Dopo aver calcolato con certezza il numero degli invitati, potrete passare alla scelta della location. Per risparmiare, fate attenzione alla scelta del periodo della settimana o dell'anno! Non disperate se non riuscite a trovare una sala ricevimento o il vostro budget non è abbastanza. Negli ultimi anni la tendenza è quella di festeggiare gli eventi primaverili o estivi all'aria aperta. Utilizzate il vostro giardino, quello dei vostri amici o affittatene uno e utilizzate gran parte del vostro budget soprattutto per scegliere i dettagli e le decorazioni.

Cosa si mangia?

A seconda dell'evento, una opzione economica ma allo stesso tempo chic, è quella dei finger food. Creare un buffet con diversi "bocconi gourmet" può, infatti, essere un modo per sorprendere i vostri ospiti senza appesantirli troppo. Scegliete preferibilmente gli alimenti di stagione e quelli biologici, ne gioveranno sia il portafogli che il gusto. Ovviamente l'allestimento del buffet dovrà essere organizzato nei minimi particolari e potrà prevedere l'utilizzo di personale specializzato per servire i finger food. Se l'evento lo prevede, invece di comprare una torta grande potete optare per l'angolo dolci e incorniciarlo fra fiori o vasi di vetro, magari utilizzando un vecchio carretto per i gelati. Ricordate di fare attenzione alle eventuali allergie o intolleranze dei vostri invitati e di proporre alternative, dolci e salate, per chi segue un'alimentazione vegetariana o vegana.

Decorare con stile

Mai come ora, decorare in modo chic vuol dire riutilizzare mobili e oggetti vintage. Lo stile shabby chic, infatti, è la tendenza più in voga degli ultimi anni. Ciò però non vuol dire che la decorazione sia elegante con il semplice utilizzo di mobili vecchi. Cercate attentamente nei negozi di seconda mano, e perché no, anche in soffitta, e scegliete mobili, stoviglie e oggetti che possano creare un ambiente dall'aspetto "antico" ma allo stesso tempo chic. L'utilizzo dei fiori, inoltre, è indispensabile per incorniciare gli angoli più importanti del ricevimento. Il cibo, inoltre, può dare un tocco di classe se presentato in maniera raffinata.

Bomboniere classiche?

No grazie. Siete sicuri di voler spendere molti soldi per acquistare bomboniere che finiranno in soffitta? Date libero sfogo all'immaginazione e scegliete regali fuori dal comune, sorprendendo i vostri ospiti. Una bottiglia di vino personalizzata? Un libro con dedica? Un regalo solidale? La tendenza è quella di regalare agli invitati bomboniere utili e originali.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in ricevimenti.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidacatering.it/proteccion_datos

Articoli correlati