Idee menú per celiaci

La celiachia è sempre più diffusa e per questo è importante essere preparati, offrendo tutte le condizioni necessarie e tenendo conto delle loro esigenze di salute e..di gusto!

18 feb 2016 Idee originali e fai da te - Tempo di lettura: min.

catering
Foto da Panorama

La celiachia è una malattia che colpisce sempre più italiani (sino al 2013 è stata diagnosticata a ben 164.492 persone) e i numeri sono in aumento a livello internazionale. Si dice che colpirà l'1% della popolazione mondiale.

La celiachia ormai è una malattia conosciuta da tutti. Il tema delle intolleranze alimentari è l'ultimo trending topic dell'anno e insieme a sé porta una lunga lista di consigli e accorgimenti per trovare soluzioni culinarie adatte a tutti i gusti ed esigenze.

Noi di GuidaCatering.it vi offriamo delle idee ispirazione per invitare i vostri ospiti celiaci, senza preoccuparvi di intossicarli o di fargli passare una notte insonne.

Precauzioni da tenere in considerazione: per quella sera evitate di comprare ingredienti che contengano farine con glutine (grano duro, avena, segale, orzo, kamut, farro) e preferite piuttosto la farina di ceci, mais, castagne e riso. Se dovete friggere, non utilizzate lo stesso olio che avete usato per friggere altri pasti, ma piuttosto pulite per bene la padella e versate del buon olio di oliva fresco. Se volete accompagnare le vostre pietanze con del pane, compratene senza glutine. Sono moltissime le marche che lo producono e si trova in quasi tutti i supermercati.

Antipasti

Cruditè di finocchi e carote con salsa tzaziki

Tagliate le verdure più fresche di stagione in bastoncini sottili e preparate di lato alcune salsine fresche per accompagnarle, come un hummus o una salsa tzaziki. Se non avete abbastanza tempo per prepararle, potete comprarle già pronte, però controllate per bene le etichette: molti prodotti preparati contengono tracce di glutine.

insalata-crudite-effetto-detox-salsa-yog

Verdure fresche e crude per accompagnarle a saporite salse, come la tzaziki. Foto da Unadonna

Guacamole con nachos a base di mais

Direttamente dal Messico, un aperitivo saporito che piace a tutti. Per il guacamole bastano pochi ingredienti: avocado, pomodorini freschi, cipolla rossa, coriandolo, sale e pepe. I nachos, triangolini salati fatti con farina di mais, è meglio comprarli nel negozio di prodotti esotici di fiducia, verificando sempre il retro della confezione se presenta glutine o no.

Spiedini di ciliegini e bocconcini di mozzarella

Prendete dei bocconcini di mozzarella e andate infilzandoli con dei lunghi spiedini, alternandoli con i pomodorini ciliegini. Per completare, versare sul vassoio di presentazione qualche foglia di basilico e un filo d'olio fresco.

Primi piatti

Risotto con zucchine e formaggi

Un piatto sano e leggero. Soffriggere cipolla e dopo aggiungere le zucchine tagliate a dadini. Una volta dorato il tutto, potete aggiungere il riso per tostarlo e andate aggiungendo il brodo vegetale. A rendere il piatto più saporito sarà la miscela di formaggi da voi prediletta, quindi combinate per bene i sapori, considerando tutte le pietanze che volete presentare.

risott-zucchine-ricotta-b1.jpg

Gustoso e leggero il risotto con le zucchine e formaggi. Foto da Vistochebuono

Zuppa di ceci e verdure

Piatto caldo ed invitante per riscaldarsi in questa stagione ma anche solo per coccolarsi in casa.

Pasta (senza glutine) alla norma

La pasta catanese per eccellenza. Nei più grandi supermercati è ormai possibile comprare pasta senza glutine di tutte le marche, da quelle "classiche" a quelle biologiche. Per la preparazione ricordarsi di usare una scolapasta diverso nel caso in cui sia stata preparata poco prima pasta normale. Con un lavaggio ben fatto non c'è rischio di contaminazione. Per la frittura delle melanzane usare olio nuovo e pulire per bene la padella.

Secondi piatti

Filetto di maiale con cipolla caramellata e contorno di carote

Un filetto di maiale unisce sempre gli animi. Accompagnandolo con cipolla caramellata ed altri contorni caldi sarà sempre un successo.

filettomaiale.jpg

Sugoso e speziato il filetto di maiale pensato per voi. Foto da Guidecucina.Pianetadonna.it

Orata al forno con patate

Comprate un'orata dal vostro pescivendolo e cucinatelo in giornata. Chiedete di fare i tagli per la preparazione al forno (vi semplificherà il lavoro!). Tagliate finemente le patate e aggiungete limone, cipolla e pomodorini.

Quinoa di carne e verdure

Questo piatto originario del Sud America sta interessando i palati dei foodies che vogliono provare con le proprie pupille gustative le proprietà benefiche di questo prodotto. Preparatelo con carne tritata, peperoni, cipolla e un buon formaggio che profumi la vostra casa di "esotico" quando completerete la cottura al forno.

Contorni

Melanzane grigliate rinfrescanti

Tagliate le melanzane a rondelle di almeno un centimetro e mettetele a cuocere sulla griglia. Quando saranno dorate e cotte per benino, aggiungere il pinzimonio e per concludere delle foglioline di menta per un tocco di freschezza finale.

melanzanegrigliate.jpg

Semplici e sane, le melanzane grigliate con un poco di menta rinfrescheranno tutti i palati. Foto da Guidecucina.Pianetadonna.it

Patate al forno con cipolla

Pelate le patate e tagliatele a triangoli non troppo grossi, posizionatele su una teglia. Aggiungete della cipolla tagliata fine e aromatizzate con rosmarino. Infornate e andate controllando la cottura. Completare con il grill per una texture più croccante.

Insalatone miste

L'insalata è il piatto della fantasia. Vanno bene tutti i tipi di insalate: lattuga, radicchio, rucola, indivia, spinaci. Combinate con qualche chicco di melograno e pomodorini freschi. Per completare una vinagrette con semini di senape. A voi la scelta!

Dolci

Torta al cioccolato e noci

Troverete numerose ricette di torte al cioccolate senza l'uso di alcuna farina. L'importante è scegliere un buon cacao amaro, burro e noci (da controllare nella confezione se contengono glutine).

tortaciocco.jpg

Soffice al palato e alla vista. Torta al cioccolato senza glutine per non rinunciare al peccato della gola. Foto da ricette.giallozafferano.it

Macedonia di frutta

Il successo di una macedonia è dato dalla combinazione dei sapori e dei colori. Optate per frutta di stagione e mescolate con qualche foglia di menta per un gusto fresco e piccante allo stesso tempo.

Questi sono menù che possono scambiarsi e completarsi tra di loro, usando i principi di fondo. Meno glutine, più verdure, uova, carni, pesce e frutta!

Buon appetito!

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidacatering.it/proteccion_datos

Articoli correlati