Accesso Aziende Registra la tua azienda gratis

La ricetta del mese: la torta di zucca

Prepara un dolce light ed economico a base di zucca.

26 ott 2016 Specialità gastronomiche - Tempo di lettura: min.

catering

Volete addolcire il vostro autunno? Preparate una gustosissima torta di zucca!

Arriva Halloween e le strade si riempiono di zucche terrificanti. È proprio l'autunno, infatti, il periodo in cui si può trovare questo dolce ortaggio nei mercati e supermercati. La zucca apporta benefici al nostro organismo grazie al suo alto contenuto di fibra, alle poche calorie e grazie anche alle sue proprietà antiossidanti. Questo ortaggio, inoltre, permette di preparare deliziose pietanze, dolci e salate.

fall-1511322-1920.jpg

Fonte: Pixabay.com

Approfittate della polpa della vostra zucca di Halloween e utilizzatela per creare i piatti che preferite. Se siete amanti dei dolci, potete scegliere un dessert piuttosto light ed economico a base di questo ortaggio: la torta di zucca. Ne esistono diverse varianti, da quella vegan a quella con cioccolato, da quella con l'uvetta a quella tradizionale statunitense (la cosiddetta Pumpkin Pie). Di seguito vi presentiamo una versione della ricetta proveniente direttamente dal nord America.

Ingredienti

  • 1 base di pasta frolla o brisé (23 cm di diametro);
  • 1 zucca;
  • 2 uova;
  • 350 ml di latte condensato non zuccherato;
  • 225 grammi di zucchero di canna (zucchero normale);
  • 1 cucchiaio di farina;
  • un cucchiaino e mezzo di cannella;
  • mezzo cucchiaino di sale;
  • mezzo cucchiaino di chiodi di garofano;
  • mezzo cucchiaino di zenzero;
  • mezzo cucchiaino di noce moscata.

Preparazione

56f5370ef6ab3d4e13e7795080805906.jpg

Fonte: McCormick Spice (Pinterest.com)

Per prima cosa, è necessario preparare la zucca, eliminando la buccia e i semi. Inseritela in una teglia con poco olio e cuocetela in forno per circa mezz'ora a 160 gradi. Per controllare se la zucca è cotta a puntino provate a bucarla con una forchetta. Una volta pronta e tiepida, inseritela in un frullatore per preparare un purè.

Sbattete le uova in una scodella e aggiungete il resto degli ingredienti poco a poco, compreso il purè di zucca (circa mezzo chilo), facendo attenzione a mescolare il tuttto accuratamente. Inserite il composto sulla base di pasta frolla (o brisé) e inserite il tutto nel forno già caldo a una temperatura di 230 gradi.

Dopo circa 10 minuti di cottura, abbassate la temperatura del forno fino ai 180 gradi e continuate la cottura della torta per circa 45 minuti. Per essere sicuri che sia cotta, inserite uno stecchino nel centro: se ne esce pulito, il dolce è pronto.

Lasciate raffreddare la vostra torta di zucca e, una volta fredda, potrete metterla in frigo. Per assaporarla al meglio, vi consigliamo di mangiarla il giorno successivo.

Se vuoi ricevere maggiori informazioni sul tema, puoi consultare il nostro elenco di professionisti esperti in pasticceria.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidacatering.it/proteccion_datos

Articoli correlati