Matrimonio in riva al mare

Organizzare un matrimonio in spiaggia? Perché no!

18 gen 2016 Le ultime dal mondo del catering - Tempo di lettura: min.

Gasperina Catanzaro

Organizzare un matrimonio in spiaggia non è più un sogno in Calabria. Finalmente siamo riusciti a creare qualcosa di bello, originale e molto particolare.

Con questo post vogliamo offrirvi dei consigli per chi decide di organizzare un matrimonio in spiaggia. Pratici suggerimenti che vi ritorneranno utili nel momento in cui decidiate di dire il vostro "sì" a due passi dal mare.

La location

Prediligete i colori caldi, un altare posto fronte mare. Ma oltre all'aspetto visivo della location, in relazione al periodo chiedete tutto ciò che ha a che fare con:

pagemodo2-645x373.jpg

La temperatura

La temperatura è molto importante soprattutto in relazione agli abiti da utilizzare, ai fiori e in particolare ai vostri ospiti. Non vorrete mica disidratarli!

copanello1.jpg

Il vent

Il vento è un elemento da tenere in stretta considerazione: può causare fastidio oltre che sollievo, soprattutto d'estate. Durante i primi giorni autunnali il vento può essere frizzantino.

foto-3-e1365407231394-645x481.jpg

Il mare

Capire quali sono le maree o comprendere il mare è un elemento importante. È uno spazio scenico molto utile nel momento in cui si ha la necessità di immortalare i vostri momenti attraverso video o scatti fotografici.

Da non dimenticare la luna. Nulla toglie di organizzare un matrimonio in spiaggia con la luce naturale offerta dalla luna sul mare.

foto-41-645x485.jpg

Non dimenticate i vostri ospiti!

Cercate sempre di capire come accogliere al meglio i vostri ospiti. Se avete in testa un matrimonio formale è necessario accoglierli successivamente alla cerimonia, all'interno di un patio!

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidacatering.it/proteccion_datos

Articoli correlati