The Wedding planner

Sistemare i tavoli e disporre gli ospiti di un ricevimento di matrimonio è una questione di galateo … siamo sicuri?

6 dic 2016 Idee originali e fai da te - Tempo di lettura: min.

Colognola ai Colli Verona

2 Raccomandazioni

Ad ogni modo è un dettaglio importante nell'organizzazione di un matrimonio, richiede attenzione e un po' di tempo! La wedding planner saprà affiancarvi in questa delicata impresa con discrezione e fantasia!

Con una wedding planner per amica riuscirete ad avere un matrimonio curato in tutti i dettagli risparmiando moltissimo tempo e stress e riuscendo ad ottimizzare il vostro budget!

Al di là delle convenzioni, ciò che più conta è che gli ospiti siano sereni e a proprio agio! Non credete?

Innanzitutto gli sposi devono decidere come vogliono disporsi! Ci sono due suggerimenti di massima:

1)Tavolo d'onore completo: sposi con i rispettivi genitori più i testimoni

2) Tavolo d'onore a coppia: sposi da soli

La prima soluzione è più tradizionale! Di solito gli sposi però si alzano spesso per girare tra i tavoli e prendersi cura dei loro ospiti perciò, per non rischiare di "abbandonare" al tavolo genitori e testimoni, spesso si preferisce la seconda soluzione. Quindi gli sposi siederanno soli al centro della sala in cui si svolge il ricevimento al tavolo detto "D'onore". Mentre per i testimoni e i loro rispettivi compagni e per i genitori saranno allestiti altri tavoli!

La posizione degli sposi è importante, una volta decisa quella, tutta la disposizione dei tavoli e degli ospiti verrà di conseguenza! In genere i genitori e parenti della sposa sono posizionati in tavoli disposti al fianco di lei, e viceversa. Al tavolo con i genitori siederanno anche i nonni e l'officiante (di solito al tavolo dei parenti della sposa).

Ora sistemiamo gli ospiti!

Io di solito sconsiglio esperimenti sociali alla grande fratello! Cioè non credo sia il caso di abbinare al tavolo persone che non si conoscono per farle socializzare … tutti tenderanno a spostarsi verso le persone con le quali hanno già familiarità, passando tutto il tempo a fare l'altalena tornando al proprio posto all'arrivo della

Molto più cortese è disporre ai tavoli persone che già si conoscono, che abbiano legami di parentela, o comunque di amicizia. Questo favorirà sicuramente la conversazione e metterà a proprio agio i vostri invitati.

Altra cosa che sconsiglio sempre è formare tavoli di coppie e tavoli di single, o peggio tavoli maschili e tavoli femminili! Meglio formare tavoli misti, ai quali ci siamo uomini e donne in ugual misura, coppie e single, questo favorirà la condivisione del banchetto e lo scambio di opinioni. In fondo una buona conversazione a tavola è importante tanto quanto il buon cibo! Non credete?

Bisogna solo fare attenzione a non abbinare allo stesso tavolo "ex "o persone che proprio non si sopportano!!

Passiamo al capitolo bambini! Non amo i ricevimenti che non sono baby friendly! Personalmente non ho mai lasciato a casa il mio bambino quando sono stata invitata ad una cerimonia! Certo è che i piccoli tendono ad annoiarsi presto ed i loro capricci magari non permettono ai genitori di godersi la festa!

L' ideale sarà disporre tavoli composti da famiglie con bambini di varie età che sicuramente faranno amicizia. Inoltre tra i suoi contatti la wedding planner avrà di sicuro diversi animatori, che potranno ideare giochi e intrattenimenti adatti ai più piccoli, in modo che la festa sia indimenticabile anche per loro!

Fin qui il nostro lavoro è stato impeccabile! Ma come fare ad aiutare gli ospiti a trovare agevolmente il proprio posto? Ci sono varie modalità!

Si può usare il Tableau Mariage, ovvero uno schema dei posti a sedere visibile a tutti che riporti il nome degli ospiti in corrispondenza del tavolo che gli avete assegnato! Ogni tavolo verrà contrassegnato con un nome a seconda del tema del ricevimento o di quello che vi sembra più adatto… vanno bene nomi di fiori, titoli di film, frasi di canzoni …. Insomma spazio alla fantasia! Il tableau Mariage può essere realizzato in molti modi creativi e stilosi, i miei amici di Art in Garage [ea1] sono davvero imbattibili nell'ideare tableau marriage unici!

Si possono usare i Tag, ovvero dei bigliettini jn cartoncino con l'indicazione del tavolo. Anche questa soluzione permette di spaziare con la creatività … sarà bene però ricordarsi di avere qualche cartoncino in bianco per i cambiamenti dell'ultimo minuto! La wedding planner potrà occuparsi di farli avere a tutti i vostri ospiti quando arrivano alla sala del vostro ricevimento!

Sono molte le cose in cui la wedding planner può affiancarvi nella pianificazione e organizzazione del matrimonio! Incontriamoci e parliamone insieme! Il primo incontro è sempre gratuito e mai vincolante!

Vi aspetto a Verona,

Elena


0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidacatering.it/proteccion_datos

Articoli correlati