Accesso Aziende Registra la tua azienda gratis

Torta per il divorzio: quando l'addio è dolce

Siete pronti a festeggiare la vostra separazione con una "torta del divorzio"?

8 set 2016 Specialità gastronomiche - Tempo di lettura: min.

catering

Sempre più divorziati decidono di festeggiare con "dolcezza" la separazione attraverso le cosiddette divorce cake.

Secondo l'Istat, nel 2014, in Italia le separazioni sono state 89.303 e i divorzi 52.335. In media, la crisi della coppia avviene dopo 16 anni di matrimonio, mentre i più giovani decidono sempre meno di sposarsi.

L'aumento dei divorzi, rispetto a diversi decenni fa, ha portato a cercare sempre più soluzioni creative per superare la separazione fra i coniugi.

291a4ebe89bacdc9c13ec7f1e37ec0ae.jpg

Fonte: Pinterest.com (Enjoy + Destroy)

Dagli USA e passando per il Regno Unito, arriva anche in Italia la moda delle divorce cake, ossia le torte del divorzio. Si tratta di torte, molto simili a quelle nuziali, che però ripropongono i coniugi nel momento del divorzio con scene ironiche. In un caso l'ex sposa seppellisce l'ex marito, in altri lo accoltella, lui la spinge giù dalla torta e tanto altro. Un modo "dolce", insomma, per "festeggiare" il divorzio e la ritrovata libertà.

8249fe5218d378350b34387f50a25e0c.jpg

Fonte: Pinterest.com (Instagram)

Per chi cerca di affrontare separazioni e divorzi con la giusta dose di umorismo, organizzare una festa a tema può aiutare a superare l'evento traumatico e segnare un nuovo punto di partenza. Le divorce cake sono veri e propri capolavori dell'arte pasticcera con un tocco di cattiveria che si rispecchia non solo nei pupazzetti di zucchero ma anche nelle scritte ironiche elaborate con la glassa o con la panna. Sempre più imprese si stanno organizzando con cataloghi pensati appositamente per celebrare il divorzio, proponendo torte per tutti i gusti e tutte le tasche.

I divorce party planner

07c1b38468db647f36a4623a13e98c37.jpg

Fonte: Pinterest.com (Jessie Lee)

Per chi non si accontenta solamente della divorce cake può organizzare una vera e propria festa del divorzio. In Germania, Austria e il Regno Unito già esistono imprese e siti web che organizzano nei minimi dettagli queste celebrazioni. In alcuni casi, vengono organizzate fiere tematiche in cui i futuri divorziati hanno l'opportunità di informarsi sulle modalità legali del divorzio ma anche di ingaggiare uno specialista per organizzare la festa di separazione. La celebrazione non è solo personale ma serve anche a ringraziare amici e parenti che, durante molti mesi se non anni, ci sono stati vicini. In alcuni casi, i due ex coniugi festeggiano addirittura insieme, per celebrare il matrimonio appena finito e per aprire una nuova era in totale amicizia e serenità.

5ae45760952025ed3705c785bde1ebde.jpg

Fonte: Pinterest.com

Anche se per alcune ex coppie può essere utile, a livello psicologico, festeggiare la rottura, ricordate sempre che, secondo gli psicologici, includere i bambini in questo genere di manifestazioni può confonderli. Mostrare astio, cattiveria o anche semplicemente ironia nei confronti dell'ex partner, infatti, può creare un trauma nei figli, divisi fra i due genitori.

Per questo è sempre meglio organizzare un divorce party fra adulti in possesso di una grande dose di ironia.

Vuoi anche tu la tua divorce cake?

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidacatering.it/proteccion_datos

Articoli correlati