5 dolci ricette autunnali con i cachi

I cachi permettono di creare, grazie alla loro dolcezza, una grande varietà di dessert. Scopriamoli insieme!

2 dic 2016 Specialità gastronomiche - Tempo di lettura: min.

catering

Stupite i vostri invitati con cinque dessert elaborati con questa dolce frutta invernale!

Chi l'ha detto che la frutta autunnale è noiosa? L'inizio della stagione fredda, infatti, non offre solamente mele e arance. Fra i frutti più gustosi e versatili troviamo i cachi, nella loro versione più morbida o quella più dura. Nonostante siano originari della Cina, da qui il nome "mela d'Oriente", l'Italia è fra i maggiori produttori in Europa. Oltre a gustarli da soli alla fine dei pasti o a merenda, questi frutti possono essere utilizzati per creare pietanze facili e gustose. Ecco di seguito alcune proposte!

Marmellata di cachi

confetturadicachiok.jpg

Fonte: campidifragolepersempre (Pinterest)

Volete continuare a gustare il sapore dolce dei cachi durante tutto l'anno? Preparate una marmellata! Con un chilo di cachi, 300 grammi di zucchero di canna, succo di limone e una mela, potrete elaborare l'ingrediente perfetto per torte, crostate e colazioni.

Cheesecake

cheesecake.jpg

Fonte: cavolettodibruxelles (Pinterest)

Se avete poco tempo per preparare un dolce da servire ai vostri ospiti, è possibile preparare una mini cheesecake di cachi in pochi minuti. In un recipiente stretto, un bicchiere o un barattolo, inserite dei biscotti sul fondo, ad esempio degli amaretti, e schiacciateli in modo da formare la base. Aggiungete della crema di marroni o del formaggio cremoso per dolci e copritelo con una crema di cachi morbidi frullati.

Smoothie

smoothie.jpg

Fonte: cucchiaio d'argento

Volete iniziare con energia la giornata? Preparate un frullato di cachi e carote. Eliminate la buccia dalla frutta e dagli ortaggi e tagliateli a cubetti. Aggiungete le spezie che preferite, ad esempio dello zenzero, della cannella o della scorza di limone, e uno yogurt, magro per chi deve fare attenzione alla linea o greco per i più golosi, per rendere lo smoothie più cremoso. Frullate tutti gli ingredienti e il vostro frullato è pronto per essere consumato.

Muffin

muffingnam.jpg

Se non potete resistere alla dolcezza dei famosi cupcake, provate a farli con i cachi. Oltre alla frutta cucinata con lo zucchero per circa un quarto d'ora, bisogna creare l'impasto con farina, latte, uova, olio di semi, cacao e lievito. La dolcezza dei cachi e l'amaro del cacao creeranno un contrasto unico.

Semifreddo

semifreddo.jpg

Fonte: dolcitentazionienonsolo

Questa ricetta non richiede l'utilizzo del forno ed è semplice e veloce. Dopo aver frullato un caco, mescolate il composto con succo di limone, 200 grammi di zucchero e 500 ml di panna fresca montata. Inserite questa crema negli stampi, copriteli con della pellicola trasparente e inseriteli in freezer per diverse ore. Potete presentare il semifreddo con la crema che più preferite e una spolverata di cannella.

Vi abbiamo fatto venire voglia di dolce? Consultate il nostro elenco di professionisti esperti in pasticceria!

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidacatering.it/proteccion_datos

Articoli correlati